venerdì 3 ottobre 2008

navigando ..rugby blog


Di solito si comincia a giocare a rugby per colpa di un parente: padre, cugino, zio, fratello. Se si riesce a evitare il ricatto del sangue, si rischia di essere adottati dall'ovale solo perchè si è stati scaricati da tutti gli altri palloni (calcio, basket, pallavolo ....).C'è chi ha iniziato perchè nei dintorni non esisteva neanche mezza alternativa, o perchè il campo era sotto o dietro casa. Va bene lo stesso!!Oggi il contagio da rugby avviene con mezzi più subdoli, come la scuola (qualche volenteroso insegnante di ginnastica, magari anche un bidello) e gli amici. Di certo nessuno comincia a giocare a rugby perchè pensa di poter diventare un giorno ricco e famoso.Sarebbe la rovina sua, e soprattutto del rugby.Bisognerebbe inventare il rugby per bambini e lo si potrebbe chiamare minirugby. Dai sei ai quattordici anni, prima di cominciare il rugby vero e proprio. Naturalmente nessuno vieta di inizare a giocare a rugby in tarda età. Siccome chi comincia, poi non molla più, andrà a finire che la federazione metterà un limite finale verso i quarant'anni.
Fatta la legge trovato l'inganno. oltre i quaranta si diventa "veci". Gli inglesi direbbero "old" e da "veci", sorry "old", non si avrebbe più vincoli anagrafici.
Giulio dame 'na zagoga!!!(DISTURBOIA'S peak blog)

10 commenti:

Anonimo ha detto...

Bello questo post! Sì, questo mi piace..

ElenaGT

Anonimo ha detto...

@gt:bensvegliata meraviglia...Il rugby è un mondo fantastico..OVALIA appunto..ti ho promeso che andiamo a vederci i cavalieri e lo faremo..fra l'altro sono i favoriti quest'anno..
by eraclix

kosovaro ha detto...

brava gt!
mi vedi totalmente d'accordo.
se poi sei anche solo la metà di come ti descrive felice, allora...sei perfetta!
continua così e alla prossima.

Marco "Bonzo" Cammareri ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Marco "Bonzo" Cammareri ha detto...

un saluto ovale da Modena. Sarò al più presto al campo per gli allenamenti.... ma ci sono ancora gli allenamenti vero??

ciao a tutti
Marco

Anonimo ha detto...

certo bonzo me che ci fai a modena?
cmq gli allenamenti ci sono manchi solo tu e bergamasco

Spartano

Anonimo ha detto...

Scusate vorrei informazioni sulla partita svoltasi tra palermo ed il nissa come è fnita?( scusate la domanda retorica)

SPARTANO

president ha detto...

ciao "bonzo" allora non sei morto.... sei sparito nel nulla ....per adesso un saluto.

president ha detto...

ciao Spartano , fatti sentire.

Anonimo ha detto...

Ah propio lei cercavo presidente devo dirle 4 paroline

SPARATANO

"....la piu' bella vittoria l'avremo ottenuta quando le mamme italiane spingeranno i loro figli a giocare al rugby se vorranno che crescano bene, abbiano dei valori, conoscano il rispetto, la disciplina e la capacita' di soffrire. Questo e' uno sport che allena alla vita."

John Kirwan ex allenatore nazionale italiana e giocatore degli All Blacks